Esame test anticorpi coronavirus e trasfusioni di siero contro covid19

Questa Sera il Prof. Burioni, dopo aver ribadito l’importanza del doppio tampone negativo che a fine quarantena deve dichiarare la guarigione, ha informato sull’arrivo del test anticorpale che rivelerà la presenza di anticorpi anticoronavirus. Con questo esame potremo capire finalmente se abbiamo avuto il coronavirus anche con sintomi minori o addirittura in maniera asintomatica.

In campo medico, invece, sembra che potrà essere presa in considerazione la possibilità di estrarre il siero dal sangue di individui guariti e quindi con anticorpi contro il covid19, per essere quindi infuso in una serie di pazienti sintomatici tra quelli ricoverati in terapia intensiva.

Questa pratica è già stata utilizzata in maniera sperimentale per il covid19 in cina ed in passato per il virus Ebola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.