Boris Johnson ricoverato in ospedale in terapia intensiva

Dopo aver annunciato di essere risultato positivo al tampone covid-19 Boris Johnson è stato costretto al Ricovero Ospedaliero.

Tutto inizia due settimane fa con l’annuncio pubblico della sua positività al Coronavirus, poi sono arrivati i sintomi tipici del covid come tosse e febbre alta. Quest’ultima ormai persistente da 10 giorni ha spinto i medici al ricovero “precauzionale” in ospedale. Virgoletto precauzionale in quanto altre fonti dichiarano che la scelta del ricovero è stata dettata dai primi segni di difficolà tespiratorie di Boris Johnson.

Sicuramente da quell’ospedale uscirà un premier “diverso” e probabilmente più consapevole della pericolosità di questo virus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.